Miglior hosting provider: quale scegliere e quanto costa?

Cosa vuol dire hosting?

L’hosting Web è un servizio che consente a organizzazioni e individui di pubblicare un sito Web o una pagina Web su Internet.

Diventa fondamentale chiedersi quale è il Miglior hosting provider

Un host web, o provider di servizi di web hosting, è un’azienda che fornisce le tecnologie e i servizi necessari per la visualizzazione del sito web.

I siti Web sono ospitati o archiviati su computer speciali chiamati server. Quando gli utenti Internet desiderano visualizzare il tuo sito Web, tutto ciò che devono fare è digitare l’indirizzo o il dominio del tuo sito. Il loro computer si collegherà quindi al tuo server e le tue pagine web verranno consegnate loro tramite il browser.

La maggior parte delle società di hosting richiede che tu possieda il tuo dominio per poter ospitare sul loro hosting. Se non hai un dominio, le società di hosting ti aiuteranno ad acquistarne uno.

Piattaforma di hosting e-commerceLogoPrezzo iniziale (al mese)Valutazione complessiva
SiteGroundSite GroundA partire da 5,99 €9 / 10
BluHostBluhostA partire da 3,35€8 / 10
ServerPlanServer PlanA partire da 24€ /anno7 / 10

SiteGround: Miglior Hosting italiano

Miglior hosting italiano

SiteGround è un popolare provider di hosting condiviso che offre ai suoi utenti più opzioni.

Questi includono WordPress hosting, cloud hosting e persino server dedicati.

Ti consiglio di leggere l’articolo che ho scritto su come fare soldi con Clickfunnels

Complessivamente, l’hosting SiteGround si colloca al vertice di tutte le società di web. Hosting per uptime (99,99%) e per velocità (673ms).

Il loro team di assistenza clienti è competente, veloce e amichevole. Tutti i piani sono dotati di CDN, certificato SSL e account di posta elettronica.

Informazioni generali e panoramica sull’ miglior hosting italiano

VELOCITA’:673 ms
UPTIME:99.99%
SUPPORTO:24/7 Live Chat
APPS:Suppora più di 500 applicationi
CARATTERISTICHE:Larghezza di banda illimitata, 10 GB di spazio di archiviazione, creazione di siti Web e posta elettronica gratuita, SSL e CDN gratuiti, backup giornaliero
PIANI HOSTING:Condivisi, WordPress, Cloud, Reseller, Enterprise e Server Dedicati
TRASFERIMENTO SITO:Non gratuito
PREZZO:5,99 €/mese. Scontato da 12,99 €/mese IVA Esc.

Certificato SSL gratuito e Content Delivery Network (CDN)

Google Chrome ha iniziato ad avvisare attivamente le persone se il sito che stanno cercando di raggiungere non ha un certificato SSL configurato.

Se lasciati senza protezione, gli hacker e altri potrebbero facilmente intercettare queste informazioni.

E per fortuna, SiteGround li offre gratuitamente su tutti i piani.

L’altra buona notizia arriva sotto forma di un CDN gratuito Cloudflare (Content Delivery Network).

Il CDN memorizza file di grandi dimensioni, come immagini, su molti server in diverse località del mondo.

Questo aiuta ad assicurarsi che i file siano archiviati il ​​più vicino possibile ai visitatori del sito, rendendoli più veloci nell’accesso.

SiteGround ha server distribuiti su tre continenti, il che aiuta a mantenere veloci i tempi di caricamento e fornisce una buona esperienza al cliente.

Lo abbiamo classificato come miglior hosting italiano.

Perchè SiteGround?

La loro garanzia di uptime assicura che probabilmente non avrai mai problemi di downtime importanti.

La velocità del loro sito è molto buona. Ciò è dovuto in parte ai loro server distribuiti su tre continenti e all’account CDN Cloudflare gratuito.

Ti danno l’SSL gratuito su tutti i piani. Il prezzo è buono se si approfitta del piano annuale. Per questo nostro avviso risulta uno dei migliori hosting provider.

BluHost: Miglior hosting provider wordpress

Miglior hosting WordPress

Sapevi che Bluehost ospita oltre 2 milioni di siti Web?

Sono molti.

Il loro tempo di attività è affidabile, le velocità del server sono buone.

Bluehost ha anche un’utile chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Supporto telefonico, e puoi tranquillamente provarli con la loro garanzia di rimborso di 30 giorni.

Ci sono alcuni aspetti negativi. Prezzi di rinnovo più elevati e restrizioni sul piano più economico.

VELOCITA’:581 ms
UPTIME:99.98%
SUPPORTO:Chat dal vivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, telefono, e-mail
APPS:WordPress, Joomla, Drupal, phpBB e più di 75+ progetti open source
CARATTERISTICHE:Larghezza di banda illimitata, siti web e spazio di archiviazione illimitati *, 1 ° anno di dominio gratuito, certificato SSL gratuito, esperti di spam *, privacy del dominio *, garanzia di rimborso entro 30 giorni
PIANI HOSTING:Condivisi, WordPress, Cloud, Reseller, Enterprise e Server Dedicati
TRASFERIMENTO SITO:
Un unico sito WordPress gratuito
PREZZO:3,35€ €/mese

I piani di hosting condiviso offerti da Bluehost partono da 3,35 dollari al mese.

Facile da usare per principianti

Alcuni degli web hosting sono considerati i migliori solo se sei un utente avanzato.

Bluehost invece è ottimo anche per i principianti.

Il loro portale clienti è intuitivo e pulito.

E il layout del pannello di controllo cPanel rende Bluehost più facile da usare. I principianti possono facilmente installare e avviare WordPress tramite cPanel. Tutto quello che devi fare è puntare e fare clic nella maggior parte dei casi.

È possibile personalizzare un modello semplicemente trascinando e rilasciando gli elementi sulla pagina.

Bluehost ha anche funzionalità avanzate. Questo per chi utilizza il proprio codice per creare il proprio sito.

Garanzia di rimborso di 30 giorni

Bluehost offre una garanzia di rimborso di 30 giorni con tutti i loro piani di hosting.

Puoi provare il loro servizio per vedere di persona le loro prestazioni e chiedere un rimborso se non sei soddisfatto.

Attenzione dobbiamo usare cautela

Secondo i termini di Bluehost, ecco cosa rientra e cosa non rientra nella garanzia:

Puoi ottenere rimborsi solo sul costo dell’hosting web e non su altri prodotti come domini o altri componenti aggiuntivi.

Bluehost non rimborsa alcuna richiesta trascorsi i 30 giorni.

Quindi assicurati di essere d’accordo con quarto riportato prima di registrarti.

Server Plan: Miglior hosting provider per woocommerce

Server Plan: Miglior hosting per woocommerce

Serverplan è stata fondata nel 2002 con l’obiettivo di fornire servizi di web hosting di alta qualità al mercato italiano.

Immaginava di fare la differenza nel settore dell’hosting sulla base di un approccio individuale al cliente. Il suo sito web ei suoi servizi sono offerti in lingua italiana e inglese.

Funzionalità e facilità d’uso

Serverplan offre una vasta gamma di servizi relativi al web, inclusi domini, sicurezza web, e-mail, hosting web, server cloud, hosting VPS, server dedicati, hosting cluster e molto altro. I suoi pacchetti di hosting condiviso Linux e Windows forniscono prestazioni eccezionali con un supporto superiore e presentano:

  • Antivirus e anti-spam
  • Traffico illimitato
  • Registrazione del dominio
  • Certificati SSL
  • Backup giornalieri
  • Database MySQL
  • Versione PHP selezionabile

Questa azienda impiega le tecnologie moderne più avanzate e (letteralmente) impiega il personale di supporto tecnico più altamente qualificato per garantire un hosting ad alte prestazioni e un uptime imbattibile del 99,99%.

I piani di hosting Linux di Serverplan utilizzano il pannello di controllo cPanel e i suoi piani Windows utilizzano Plesk.

Il popolare cPanel ti aiuta a configurare il tuo sito web in pochi minuti

Il programma di installazione di Easyapp

Il programma di installazione con un clic di Easyapp (in italiano) installerà il tuo CMS WordPress, Joomla, Magento o PrestaShop. In pochissimo tempo offre anche un sistema di migrazione gratuito per spostarti dal tuo precedente host CMS.

Prezzi e supporto

Prezzi di Serverplan

Serverplan offre quattro piani di hosting Web Linux e tre piani di hosting Windows a prezzi molto competitivi.

I clienti possono aggiornare i loro piani semplicemente pagando la differenza di prezzo senza subire inattività.

Puoi pagare tramite carte di credito, PayPal, bonifico bancario e persino per posta. La garanzia del rimborso a 30 giorni ti dà l’opportunità di uscire entro il primo mese.

Puoi accedere al prestigioso “Intrepid Support” di Serverplan 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno tramite telefono, ticket e chat dal vivo.

Forse il Miglior hosting provider

Nome TariffaSpazioBandaPannelloNumero di SitiPrezzoScore
Starterkit Linux2 GBIllimitatocPanel1€ 1,872.4Dettagli
Startup Linux10 GBIllimitatocPanel1€ 5,312.4Dettagli
Enterprise 100 Gb100 GBIllimitatocPanel1€ 9,902.4Dettagli
Enterprise Plus 50 Gb50 GBIllimitatocPanel1€ 16,122.4Dettagli
Starterkit Windows2 GBIllimitato1€ 1,842.4Dettagli
Startup Windows10 GBIllimitato1€ 5,302.4Dettagli
Enterprise 100 Gb Windows100 GBIllimitato1€ 9,902.4Dettagli

Miglior hosting provider, come scegliere un hosting provider?

Se desideri che le persone visitino il tuo sito web, è necessario che sia ospitato su Internet. Un provider di web hosting eseguirà quest’operazione per te.

 È fondamentale scegliere quello che si adatta maggiormente alle tue esigenze perché ne potrà pregiudicare la riuscita del tuo progetto.

Per iniziare, diamo una breve occhiata a cosa fanno esattamente i provider di web hosting. 

Sapere questo ti aiuterà a comprendere le diverse funzionalità che forniscono e come scegliere un hosting provider.

Il compito principale di un provider di web hosting è quello di rendere “attivo” il tuo sito web su Internet.

I tre fattori essenziali di un Web hosting provider

A tal fine, un provider di web hosting ti fornirà tre fattori essenziali :

  • Dominio: il dominio è l’indirizzo del tuo sito web che le persone digitano nel browser per accedere al tuo sito web. Se scegli https://www.nomecognome.com, dominio che le persone possono utilizzare per accedere al tuo sito. Il tuo provider di hosting ti consentirà di scegliere un nome di dominio per il tuo sito Web.
  • Server: il server è la “macchina” che ospita il tuo sito web in diretta su Internet. Il tuo provider di hosting “ospiterà” il tuo sito web su uno dei suoi server. Le persone possano accedervi tramite Internet.
  • Spazio di archiviazione: il tuo sito web avrà testo, immagini, video e altri file multimediali. Il tuo provider di hosting ti darà uno spazio dedicato, dove potrai memorizzare tutto il contenuto del tuo sito web e i suoi file multimediali.

Queste sono le funzionalità di base offerte da ogni singolo provider di web hosting . Un dominio è come un indirizzo stradale., Un server (un luogo in cui il tuo sito web può vivere e le persone possono venire a visitarlo) e uno spazio di archiviazione (magazzino per i file del tuo sito web).

Il tuo provider di web hosting ti darà diverse opzioni per quando ti rivolgerai a loro per il tuo web hosting.

Quale hosting scegliere? Qual è il Miglior hosting provider?

Server condivisi o dedicati? Hosting gestito o privato? SSL singolo o “jolly”? Linux o Windows? Questi diversi termini tecnici potrebbero confonderti, rendendo difficile identificare quale piano si adatta perfettamente al tuo sito web.

Non preoccuparti, ti mostreremo come prendere decisioni importanti. Sceglierai un piano di web hosting.

Come abbiamo spiegato sopra, il tuo provider ti fornirà un server in cui risiederà il tuo sito web. Dovrai scegliere su quale tipo di server: hosting vps, hosting condiviso, hosting VPS, cloud hosting oppure server dedicato?

Ecco la differenze:

Hosting condiviso

In un ambiente di hosting condiviso , il tuo sito web “vive” con altri siti web sullo stesso server. Qui, le risorse del server, RAM, spazio su disco, processore sono condivise dai siti web del server.
Ospitare il tuo sito web su un server condiviso è l’opzione più conveniente. È un’ottima scelta se il tuo sito web che è appena agli inizi.

Non hai bisogno di molto spazio su disco o larghezza di banda.
Se viceversa il tuo sito web riceve molto traffico, non optare per questo tipo di hosting. Questo perché, poiché il tuo sito web si trova su un server condiviso, una quantità elevata di traffico potrebbe non essere supportata a causa delle risorse limitate.


Hosting VPS (server privati ​​virtuali

In un ambiente di hosting privato virtuale , il tuo sito web “risiede” nello stesso server di altri siti web, ma in un ambiente isolato. Ottieni potenza di elaborazione dedicata, RAM e spazio su disco che altri siti Web su quel server non possono utilizzare.
Questo tipo di hosting ovviamente costa di più. Ma ottieni più potenza, il che significa che il tuo sito web può gestire molto più traffico ed elaborare più richieste degli utenti. Se hai un’attività consolidata e prevedi molto traffico, questa è la scelta più adatta per te.
Se il tuo sito web è principalmente un sito di informazioni o non riceverà molti visitatori, questo tipo di hosting non è consigliato. Questo perché se ottieni poco traffico, le tue risorse andranno sprecate.
Tenendo a mente questi punti, sta a te scegliere il tipo di hosting di cui hai bisogno. Se il tuo sito web riceve qualche migliaio di visitatori, probabilmente farai bene con l’hosting condiviso. Ma se il tuo sito web riceve centinaia di migliaia o milioni di visitatori, l’hosting VPS è la strada da percorrere.

Sicurezza SSL o nessuna sicurezza?

Su questo non c’è molto da discutere. Ovviamente hai bisogno della sicurezza SSL per il tuo sito web.

Il certificato SSL crittograferà il tuo sito Web ei dati dei clienti e si assicurerà che nessun hacker esterno possa rubarli. Ciò è particolarmente utile se gestisci un sito Web, in cui ai clienti è richiesto di inserire dati sensibili, come e-mail, numeri di carta di credito e indirizzo di casa.

Ecco cosa fa un certificato SSL:

Crittografa tutti i dati che scorrono tra il tuo sito web e i visitatori. Ciò significa che gli hacker non possono vedere quali informazioni vengono scambiate tra il tuo sito web e i suoi visitatori.
Mette un lucchetto verde sui browser dei visitatori quando arrivano sul tuo sito web. Questo mostra loro che il tuo sito web è sicuro e aumenta la loro fiducia nel fatto che tu sia un’azienda legittima. Inoltre, il nome del tuo dominio inizierà con “https: \” invece del normale “http: \”.
Se aggiungi un certificato SSL al tuo sito web, Google ti classificherà più in alto sul suo motore di ricerca. Ciò rende SSL vantaggioso anche dal punto di vista SEO.

Di quali risorse hai bisogno?


L’ultima cosa che devi decidere quando ricerchi un piano di hosting è di quante risorse hai bisogno.

Questo è un passaggio abbastanza semplice che richiede di rispondere ad alcune domande come:

Di quanti indirizzi e-mail professionali hai bisogno che finiscano con @ yourwebsitename.com? Dipende da quanti dipendenti della tua azienda richiedono questo tipo di email professionale.
Di quanto spazio su disco hai bisogno? Dipende dalla quantità di elementi multimediali presenti sul tuo sito web. Più immagini, video e file si trovano sul tuo sito web, maggiore è lo spazio su disco necessario.
Di quanta larghezza di banda hai bisogno? Dipende dal traffico che ricevi. Se il tuo sito web riceve molti visitatori o si blocca costantemente, devi aggiornare la tua larghezza di banda.
Dopo aver risposto a queste domande, diventerà facile per te scegliere il piano di hosting di cui hai bisogno per il tuo sito web.

Servizi e supporto dei migliori hosting provider

Nelle sezioni precedenti, abbiamo discusso di come puoi decidere tra i diversi piani offerti da un provider di web hosting . Un provider di web hosting dovrebbe offrire almeno le funzionalità di base di cui abbiamo discusso sopra, ovvero hosting affidabilità, certificato SSL, il tuo dominio personale ecc.

Ma non è tutto. Dovrai anche concentrarti sul tipo di servizi e sul supporto che il tuo provider di hosting web ti darà dopo esserti iscritto al loro piano di hosting.

Elementi a cui prestare attenzione in un provider

Ecco alcune cose a cui dovresti prestare attenzione:

Piani veramente illimitati: alcuni provider di hosting pubblicizzano spazio libero, spazio di archiviazione o larghezza di banda, ma lo limitano comunque a un certo livello. Dovresti leggere attentamente i loro termini e scoprire se i piani illimitati che offrono sono davvero illimitati.
Personale di supporto esperto: dopo aver ospitato il tuo sito web, potresti riscontrare alcuni problemi tecnici. Il tuo provider di hosting dovrebbe fornirti un supporto eccellente in questo senso. I loro esperti dovrebbero essere in grado di risolvere rapidamente eventuali problemi di hosting che potresti avere.
Servizi aggiuntivi: il tuo provider di hosting offre di eseguire regolarmente il backup dei tuoi dati? Correggere i tuoi bug e aggiornare il tuo software lato server? Assicurati che lo facciano, perché risparmierai molto tempo sulla manutenzione del sito web.
Affidabilità: il tuo provider di hosting web dovrebbe assicurarsi che il tuo sito web sia sempre attivo su Internet. Non dovrebbe bloccarsi o interrompersi inutilmente. Il tuo provider di hosting web dovrebbe anche adottare misure di sicurezza contro gli hacker e mantenere il tuo sito web al sicuro sui propri server. Ancora più importante, dovrebbero aiutarti con qualsiasi problema tu abbia dandoti un’eccellente assistenza clienti.

Quale hosting provider è scegliere?

La scelta di un provider di hosting web non è così difficile. Spero che i nostri consigli possano esserti utili per scegliere il miglior hosting provider. Tutto quello che devi fare è assicurarti di comprendere bene quali sono le tue esigenze e che anche il tuo provider di hosting le comprenda!

Quanto costa un hosting

Se sei arrivato fino a qui significa che hai deciso di voler creare un sito web. Che si tratti di un sito web personale o di un e-commerce per supportare la tua attività, non appena avrei preso la tua decisione la prima cosa che ti frullerà in testa sarà: quanto dovrei spendere per il web hosting?

Ci sono una serie di fattori che devi considerare quando calcoli il costo di un sito web e tutti possono variare notevolmente, a seconda di quanto complesse o semplici siano le tue esigenze. Detto questo, tuttavia, il costo per costruire un sito Web si riduce sostanzialmente ai seguenti elementi:

  1. web hosting
  2. Dominio
  3. Creazione di contenuti
  4. Disegno grafico
  5. sviluppo web
  6. Marketing e altro

In questa sezione dell’articolo, esamineremo in modo specifico l’elemento

1: il costo di di un hosting web .

Il web hosting è un fattore importante per il tuo sito web perché influisce non solo sulle potenziali prestazioni del tuo sito, ma anche sui costi complessivi. Pagherai le tariffe di web hosting per tutto il tempo in cui possiedi il tuo sito web.

Quanto pagare per un web hosting?
Risposta rapida: un hosting web condiviso di solito è più economico: aspettati quindi di pagare circa da $ 3 – $ 7 al mese; L’hosting VPS d’altra parte costa $ 20 – $ 30 al mese.

Esistono diversi tipi di server per ospitare un sito Web , tutti a prezzi diversi e che offrono diverse funzionalità e opzioni. Devi trovare non solo le caratteristiche e il prezzo giusti, ma anche scegliere un provider di hosting affidabile. La giusta combinazione può portare alla realizzazione di un sito che porta a risultati soddisfacenti, mentre quella sbagliata può finire per costarti molto più denaro di quanto avessi preventivato.

Quanto pagare per l’hosting Web condiviso?
Prezzi di hosting condiviso:
Livello di entrata: prezzo di registrazione = $ 2.91 / mese, rinnovo = $ 3.63 / mese
Livello medio: prezzo di registrazione = $ 5,24 / mese, rinnovo = $ 6,21 / mese

Il settore dell’hosting condiviso


Il settore dell’hosting condiviso è un campo di gioco altamente competitivo, il che è positivo per i consumatori come te e me. Tutti i migliori hosting provider offre uno Web condiviso. Non solo l’hosting condiviso è solitamente economico, molti di loro sono anche dotati di eccellenti prestazioni del server e di ottime funzionalità

I piani di hosting entry level hanno una media di $ 2,91 all’iscrizione, con un aumento medio del prezzo di rinnovo del 25%. I prezzi di hosting condiviso di medio livello sono aumentati in modo significativo, con una media di $ 5,24, ma hanno mostrato un aumento dei prezzi più breve su tutta la linea al momento del rinnovo al 18%.

I prezzi di rinnovo presso un provider di hosting

È interessante notare che gli aumenti di prezzo più elevati al momento del rinnovo sono stati attribuiti agli host che offrivano anche hosting web gratuito. Questi hanno mostrato aumenti di prezzo significativi al momento del rinnovo per i loro piani a pagamento, fino al 2,711% in più.

Gli sconti:

Le iscrizioni sono come la luna di miele Sebbene abbiamo notato solo 58 e 60 aziende che offrono piani entry-level e di livello intermedio rispettivamente aumentando i prezzi al rinnovo, queste aziende in genere offrivano anche prezzi di iscrizione inferiori rispetto ai concorrenti.

Tuttavia, è importante rendersi conto che iscriversi a un fornitore che offre prezzi di iscrizione significativamente più bassi offre agli utenti un “periodo di luna di miele” durante il quale hanno l’opportunità di valutare a fondo i servizi forniti prima di fare una scelta definitiva a lungo termine.

Il prezzo è solo uno dei fattori

Tieni presente che il costo è una questione molto delicata quando si tratta di web hosting poiché la maggior parte dei migliori hosting provider offre uno vari piani. Pertanto, ti consiglio di guardare oltre il costo alle caratteristiche esatte che offre un host web prima di considerare il prezzo.

Ulteriori informazioni sull’hosting condiviso

Di gran lunga l’opzione più comunemente disponibile e scelta di frequente, il termine hosting condiviso è abbastanza letterale. Il tuo spazio di hosting condivide le risorse combinate su un singolo server.

Prendiamo ad esempio quando un host ti dice che il tuo account condiviso si troverà su un server con due processori Intel Xeon a 8 core gemelli, 128 GB di RAM e archiviazione RAID con spazio di archiviazione SSD illimitato. Sembra fantastico, non è vero?

Sfortunatamente, dato che sei su un account “condiviso”, condividerai quelle risorse con tante altre persone quante ne ha deciso il tuo host sullo stesso server. Potrebbe essere qualsiasi cosa, da decine a persino centinaia di account condivisi su un singolo server.

Prestazioni di hosting condiviso

La soluzione migliore per il miglior hosting provider? Poiché tutte le risorse sul server sono suddivise tra i diversi account, in molti casi le prestazioni sono un po ‘irregolari. Se ti capita di condividere un server con molti altri account “dormienti” che non occupano molte risorse, allora tutto andrà bene. Se ti trovi su un server con molti account attivi ad ad alta velocità, le prestazioni potrebbero essere più limitate in quanto devi attendere la tua quota di tempo per le risorse.

In genere, i provider di hosting condiviso gestiscono questa situazione ponendo restrizioni sull’utilizzo delle risorse sui server condivisi. Se finisci per impiegare troppo tempo sulle risorse del server, potresti essere costretto a passare a un piano più costoso.

Livelli di servizio

I piani di hosting condiviso sono normalmente i più economici che troverai. Di conseguenza, scoprirai che la maggior parte dei piani di hosting condiviso ha livelli di servizio limitati.

Ciò include possibilmente minori o nessuna garanzia sui tempi di attività e canali di assistenza clienti più limitati.

Prezzo di rinnovo hosting condiviso

Il business del web hosting è incredibilmente competitivo e molti provider di hosting spesso combattono per la quota di mercato di nuovi clienti. Il prezzo è una delle caratteristiche con cui possono scegliere di competere.

Ciò significa che avranno spesso fantastiche offerte di acquisto per i nuovi clienti con relative promozioni. Se non presti attenzione e ti lasci prendere da queste fantastiche offerte, potresti finire per pagare un premio in più quando arriva il momento di rinnovare il tuo piano di hosting.

Prendi ad esempio il caso del piano di hosting più economico offerto da SiteGround . Al momento uno dei migliori hosting provider. Ai nuovi clienti viene offerto un buy-in a soli $ 3,95, ma il piano si rinnova a $ 11,95. Presta sempre attenzione ai prezzi addebitati da un piano e non farti prendere dagli sconti per il buy-in. Questi dovrebbero essere presi come un bonus, non il motivo principale per cui intraprendi un piano.

Quanto pagare per l’hosting VPS?

Prezzi di hosting VPS

Sommario

  • Livello di entrata: prezzo di registrazione = $ 17.01 / mese, rinnovo = $ 18.19 / mese
  • Fascia media: prezzo di registrazione = $ 26,96 / mese, rinnovo = $ 29,15 / mese

Osservazioni

A causa delle maggiori funzionalità supportate da migliori accordi sul livello di servizio e assistenza clienti, l’hosting VPS spesso ha un prezzo superiore all’hosting condiviso. Allo stesso tempo, aspettati di pagare molto meno di quanto ti aspetteresti per un server dedicato.

I prezzi dei VPS variano molto

I fornitori di servizi che offrono piani VPS hanno mostrato aumenti dei prezzi di rinnovo relativamente bassi su tutta la linea, con piani entry-level aumentati del 7% in media e piani di livello medio in aumento dell’8%. Sebbene i prezzi fossero in media di $ 17,01 / mese (ingresso) e $ 29,96 / mese (livello medio), da notare anche che la gamma dei prezzi è stata fortemente distorta dai fornitori di piani premium.

I prezzi di hosting VPS di base sono generalmente stabili

Le varie ricerche hanno inoltre rilevato che i piani VPS entry-level sono rimasti per lo più stabili mentre i prezzi dei piani di medio livello sono diminuiti fino al 51% nell’ultimo anno. 

Siamo qui per aiutarvi a trovare il Miglior hosting provider.

Migliora hosting provider, Quale hosting scegliere 

Scegliere il giusto provider di host web sembra un compito arduo con così tanti termini tecnici da comprendere e centinaia di pretendenti tra cui scegliere. Dovresti scegliere un provider di hosting condiviso? O semplicemente ottenere una pagina di destinazione? Di quanta larghezza di banda ho davvero bisogno?

Abbiamo esaminato (e stiamo continuamente riesaminando) oltre 100 provider di hosting web in modo da sapere, testare, conoscere e per poter offrire i consigli più opportuni relativi a tutti i migliori servizi di hosting di siti web in assoluto. Nessuno recensisce attivamente più servizi di web hosting di quanto lo stiamo facendo noi.

Qui mostreremo i migliori hosting provider in ciascuna categoria, insieme a una serie di servizi di hosting specializzati, quindi forniremo alcune informazioni aggiuntive per aiutarti a scegliere. 

Conclusioni

Abbiamo fornito un riepilogo dettagliato per ciascun provider di web hosting e evidenziato i punti di forza e i servizi che potrebbero essere importanti per la tua scelta, oltre a informazioni sui prezzi e sul motivo per cui ogni host web particolare potrebbe essere l’ideale per te

Di Riccardo Formelli

Analogic Marketing nasce alla fine del 2018, nel mese di dicembre, dalla mente e dalle mani del suo ideatore e fondatore Riccardo Formelli. La mission di Riccardo è quella di costruire un “Business in una box”, creando dei Training alla portata di tutti. Il progetto è infatti rivolto sia a chi conosce già il mondo del Marketing Online ma anche e soprattutto a chi parte da zero e sta muovendo i primi passi in quella direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *