Quanto costa un Bitcoin, quanto vale un Bitcoin quali precauzioni osservare

Economia

Quanto costa un Bitcoin? Se anche tu stai cercando di comprenderne di più sull’argomento se nel posto giusto. Il Bitcoin ha iniziato a guadagnare sempre di più la fiducia delle persone costringendo addirittura alcune nazioni a porsi il problema di come comportarsi. Cè una guerra in corso per il controllo della creazione monetaria. L’investimento in Bitcoin può essere ancora visto come una bolla finanziaria, pronta a scoppiare.

Come comprare Bitcoin e come guadagnare con i Bitcoin

Quanto costa un Bitcoin
Quanto costa un Bitcoin – di proprietà di marketing analogico

Prima di andare avanti però dobbiamo fare un breve ripassino. Bitcoin è una valuta digitale che si differenza degli euro che possiamo toccare sotto forma di banconote o monete. Il Bitcoin esiste solo virtualmente. Il suo valore da cosa è determinato? Dalla legge della domanda e dell’offerta. Quindi più gente lo acquista più questo valore salirà è al contrario più gente lo vende più questo valore calerà. Questo per un motivo ben preciso.

La crescita dei Bitcoin si fermerà a 21 milioni che sarà raggiunta intorno al 2140. Questo valore non potrà cambiare, Infatti a differenza delle monete tradizionali che possono essere stampate all’infinito, i Bitcoin sono più simile all’oro. Dell’oro in natura se ne trova sempre di meno e prima o poi finirà. Difatti sono sempre più quelli che credendo in questo principio. Un Bitcoin aveva un prezzo di circa $8000 il 15 aprile 2018 ai quasi 60 mila di oggi. Cosa è successo al Bitcoin negli ultimi mesi? È stato introdotto nei salotti finanziari che contano di oltre America. Colossi come MasterCard, PayPal e multinazionali del calibro di Tesla che due mesi fa ha annunciato di aver comprato Bitcoin per un valore di 1,5 miliardi di dollari. Ma quanto costa un Bitcoin?

La Blockchain e il Bitcoin promettono di rivoluzionare il modo di concepire il denaro. Possiamo permetterci quindi il lusso di ignorare un’innovazione tecnologica dalla portata rivoluzionaria pari a quella di Internet all’inizio del nuovo millennio? Assolutamente no. Nel 2018 un rapporto del Parlamento europeo ha definito le valute digitali “un elemento permanente dell’architettura finanziaria e monetaria globale per gli anni a venire”. Forse non lo sai ma la Cina ha annunciato che investirà seriamente nel settore, vincendo le diffidenze iniziali e implementando la Blockchain nell’economia interna come pilastro strate e sfatte arti wash avoir e uova gico nazionale.

È molto importante dunque aggiornarsi su queste tematiche e, perché no, investire in uno dei settori più innovativi e ad alto rendimento del panorama finanziario attuale. Il mondo corre veloce e il tempismo è tutto per cogliere le giuste opportunità. In questo libro scoprirai cos’è la Blockchain, come il Bitcoin si inserisce nel contesto economico internazionale risolvendo alcuni problemi dell’attuale sistema finanziario e come investire con profitto nel mercato delle valute digitali, evitando di perdere i tuoi soldi nelle varie truffe che attanagliano il settore. Tutto spiegato con chiarezza e senza inutili tecnicismi.

La piattaforma che consigliamo per fare trading e acquistare anche Bitcoin è eToro, iscriviti subito gratuitamente. Leggi anche il nostro articolo sul Digital marketing.

A tal proposito vogliamo consigliarvi il libro: Come investire in Bitcoin in maniera efficace e guadagnare nel mercato delle valute digitali anche se non sai da dove iniziare. Acquistalo qui.

Ho letto questo libro come base per approcciarmi al mondo delle cripto valute. Nonostante sia laureato in Economia e con svariati master alle spalle mi sono sempre volutamente trattenere lontano dal mondo della borsa e di tutto ció che ad esso potesse avvicinarsi. Data la situazione economica mondiale odierna peró ritenevo indispensabile documentarmi su questo mondo a me ignoto. E devo dire che questo libro é perfetto per chi come me si avvicina ai Bitcoin, ma anche per chi ha giá conoscenze e vuole aggiornamenti.

Vi consigliamo anche: La guida definitiva sul bitcoin e la blockchain per principianti

 Sto comprando moltissimi libri ed ebooks a tema, e cercavo un’altra guida al bitcoin con cui farmi un’idea più precisa del fenomeno mondiale che la criptovaluta sta rappresentando, e ho trovato questa uscita fresca fresca sullo store. Il libro è acquistabile qui.

Come guadagnare Bitcoin , quanto costa un Bitcoin

Quanto costa un Bitcoin
Quanto costa un Bitcoin – di proprietà di marketing analogico

Segno di uno stato di cattiva salute del sistema economico. Un bene digitale, per la prima volta nella storia scarso. Se 1 imprenditore come Elon Musk decide di prendere una fetta grossa della liquidità della sua azienda per investirla, non in Ricerca e Sviluppo, non i nuovi macchinari ma in uno strumento come Bitcoin dice tutto. Questo significa che oggi si fa soldi più facilmente speculando che facendo impresa. E se vale per Musk vale anche per il pizzaiolo dell’angolo. Anzi Vale ancora di più per quel pizzaiolo che ha dovuto tenere chiuso in conseguenza del virus. Certo che si può pensare ma chi me lo fa fare? Meglio allora liquidare tuttoe convertire in Bitcoin. Se l’avessi fatto all’inizio della pandemia avrei guadagnato il 400%! Non starei qua ad aspettare i sussidi del governo.

E questo però sarebbe l’inizio della fine. D’altra parte una scelta del genere potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. Chi investe in Bitcoin deve essere consapevole che oggi comprandone €1000, domani possono diventare €300. Dall’altra parte solo due mesi fa anche la banca più antica di New York ha dichiarato che consentirà la detenzionee i trasferimenti proprio di Bitcoin. Le banche si sono sentite minacciate dall’introduzione di qualcosa che esplicitamente gli lanciava il guanto della sfida. Una sfida che diceva: non c’è più bisogno di voi, non c’è bisogno di intermediar, i facciamo da soli. Ora la pandemia ha seminato terrore a livello globale.

Qual è il motivo per cui il Bitcoin in quel particolare momento storico ha cominciato inesorabilmente a salire fino a risultati di oggi. Non dovrebbe essere il contrario? In realtà no! Stiamo vivendo una crisi finanziaria che non ha avuto ancora fine. Una soluzione come risposta alla pandemia di governi e delle banche centrali è stata che hanno messo in circolazione una quantità di denaro crescente. Tutto questo per sostenere l’economia. Ma quanto costa un Bitcoin?

Perché c’era bisogno di sopperire alla mancanza di reddito di chi aveva perso il lavoro e degli Imprenditori che stanno forzatamente chiusi. È chiaro che questa massa di liquidità qualcuno dovrà ripagarla. Non si crea ricchezza dal nulla. Di conseguenza questa liquidità Cerca Rifugio in alcuni investimenti come Bitcoin. Tuttavia nonostante i rischi spaventosi, l’interesse di chi cerca guadagni facili col Bitcoin è sicuramente altissimo. Tanto che in passato sull’argomento si è espresso anche il nostro il neo Presidente del Consiglio Mario Draghi allora a capo della Banca Centrale Europea. ” I Bitcoin sono uno strumento finanziario molto molto rischioso “. ” È ancora prematuro per considerare i Bitcoin uno strumento di pagamento ”

Tutto questo cercando di mettere un freno a uno dei cambiamenti più rivoluzionari a cui avrebbe potuto portare questa criptovaluta. Alcuni negozianti più o meno 3 anni, un po’ per curiosità un po’ per gioco si sono appassionati e hanno cominciato ad accettare pagamenti in Bitcoin. Adesso sono un parte integrante del loro business.

Bitcoin Italia come funziona. Vogliamo consigliarvi di leggere questo libro: Bitcoin revolution. La moneta digitale alla conquista del mondo.Dopo il Bitcoin nulla è più come prima. Quasi uno spartiacque. A livello mondiale, cresce la fama e la diffusione della moneta digitale “non ufficiale”, quale rivoluzionario sistema di pagamento online con cui è possibile acquistare beni reali e servizi. Ma non solo. Il Bitcoin rappresenta anche una forma di investimento a lungo termine. Transazioni commerciali e finanziarie sono così sottratte al controllo di banche centrali e governi nazionali

Bitcoin come guadagnare come farli e come venderli

Tutto questo perché sono un modello innovativo di economia. L’esperimento seppur in piccola scala sembrava funzionare e oggi ne stanno raccogliendo i frutti. Qual è stato il più grande cambiamento? Sicuramente l’atteggiamento delle persone. Non sono aumentati soltanto i cittadini comuni che lo usano ma anche attività commerciali che lo accettano. Per esempio la piadineria della signora Rosaria e di sua figlia. Hanno deciso di accettare i Bitcoin di tenerli e di non non cambiarli in euro. Non pensano sul momento: Bitcoin come guadagnare ma li lasciano li. Se fruttano bene altrimenti pazienza. Perché nonostante gli alti e bassi Bitcoin da quando è nato è sempre cresciuto di valore. Ma attenzione che la possibilità di perdere tutto da 1 giorno all’altro.

Il nostro consiglio, se si vogliono acquistare Bitcoin è quello di esporsi al rischio in modo controllato. Per essere considerato denaro dovrebbe avere un valore economico stabile. Bisogna sempre stare attenti quando leggiamo notizie tipo questa: ” Primato Ferrari una 360 Modena pagata in Bitcoin “. Ovvio che non l’hanno comprata così. Alla fine chi ha venduto la Ferrari ha voluto euro. Chi l’ha comprata aveva Bitcoin e c’è qualcuno che ha cambiato Bitcoin in euro. Il rischio è sempre quello: il valore di questa criptovaluta varia di continuo e molto velocemente. Per questo è ancora prematuro pensare a Bitcoin come moneta. Ma quanto costa un Bitcoin?

Cos’è un Bitcoin? Abbiamo risposto qui. Bitcoin è piuttosto un bene di rifugio. Anche se a dirla tutta anche il valore dei nostri soldi se pur molto lentamente cala. Nel suo primo secolo di storia, il dollaro statunitense ha perso il 96% del suo potere d’acquisto. Vale a dire quello che rendeva di stipendio mio nonno non mi basterebbe per comprare nemmeno le merendine. Se vogliamo trasferire ricchezza ai nostri figli non possiamo farlo con le valute tradizionali. Siamo costantemente invitati a investire in azioni e obbligazioni. Ecco che quando questo processo di fiducia, per qualche motivo, non è sicuro ci si rivolge ai beni rifugio. Una volta lo si faceva lo con l’oro fisico, oggi sicuramente con l’oro digitale. Difatti questo è più semplice.

In tutto questo mondo si è che ha fatto una scelta tanto semplice quanto coraggiosa. Nel 2014 ho comprato i miei primi Bitcoin. Dice Nicolas un ragazzo argentino di 26 anni, che dopo aver dedicato molto tempo alle criptovalute ha deciso di cambiare vita. Usare solo Bitcoin! Convertendo tutto quello che aveva in euro in Bitcoin, da quel giorno non ha più pagato in euro.

Dove acquistare Bitcoin e dove cambiare euro in Bitcoin

Dove acquistare Bitcoin – proprietà di marketing analogico

Bitcoin è uno strumento di investimento. Non è fatto per circolare ma è fatto per essere comprato e venduto e guadagnare nella differenza di prezzo. Ed è altamente speculativo. Lo ripetiamo, con dei rischi legati sia al suo valore sia al fatto che nonostante il sistema sia più che sicuro, chi li detiene rimane pur sempre un essere umano. Purtroppo esistono molti siti truffaldini che dopo breve tempo spariscono. Molte persone hanno perso tutto quello che avevano investito. Ci sono delle Piattaforme on-line e quello che si fa all’interno di queste piattaforma lo si fa con dei fondi che danno loro. In poche parole I Bitcoin non ce li hai tu e se la piattaforma dovesse scomparire scompaio anche loro.

Ed è per questo che per custodire i propri Bitcoin vengono usati i cosidetti ” Wallet “. Questo è il portafoglio virtuale che contiene i propri Bitcoin o le proprie criptomonete virtuali. Ovviamente virtuale ma che in realtà può diventare anche fisico. In che senso? Ce ne sono alcuni che sono proprio degli oggetti. Vale a dire delle chiavette USB. Fate molta attenzione, basta scaricare sul telefonino l’applicazione sbagliata che vengono lette le vostre password con la seria possibilità di vedere svuotati i vostri conti. Questo succede tutto giocando sulla fiducia. Ti portano ad inserire tutte le tue password in quell’applicazione.

La Guida Introduttiva Aggiornata per Investire, Comprare e Commerciare Usando Bitcoin in Modo Sicuro con Pro e Contro e Aggiornamenti. Quanto costa un Bitcoin?

Conclusioni su quanto costa un Bitcoin

Allora ricordatevi bene, la regola principale per approcciarsi a questo mondo è solo una: capire ciò che si compra. Mai investire in qualcosa che non si capisce. Fare le cose semplicemente seguendo gli altri, comprare Bitcoin solo perché tutti comprano Bitcoin è solo da incoscienti. Ti stai buttando nel buio. Semmai deciderete di fare questo passo, studiate! Studiate dove comprarli, studiate dove rivenderli e soprattutto studiate dove conservarli. Ma quanto costa un Bitcoin? Oggi il Bitcoin vale più di 50.000 $ e molte grandi menti della finanza sostengono l’ipotesi che comunque si tratta di una bolla che improvvisamente possa crollare a zero. Sarebbe uno tsunami!

Io penso che sono possibili entrambe le cose. Vale a dire che ci sia ancora una prosecuzione dell’euforia. E che coinvolga sempre più ampia sfera della popolazione scoraggiate dall’economia reale e sedotte dall’economia immaginaria. E che poi a seguito di questo la bolla scoppi e trascini con sé tutti quanti. GUARDIAMO alla storia è sistematico! Tu ti riferisci al premio Nobel all’economia Paul krugman. Uomo il quale però disse anche che l’impatto di internet sull’economia sarebbe stato paragonabile a quello del fax. Quindi i pareri sono divisi ma non è detto che vincere un premio Nobel dia intelligenza su tutto lo scibile. Leggi anche migliori prestiti Online.

Lascia un commento